Ponte San Marco, 08 March 2020 – 7:00 pm – In response to the Coronavirus – COVID-19 outbreak, Cavagna Group is monitoring the situation carefully and regularly, with the health and safety of its employees as its first priority.

We appreciate that with the emergency, there are many questions that our customers and stakeholders may have.

Cavagna Group is fully aligned and in compliance with all provisions issued by the State Authority. We are carrying out the provisions issued by the Prime Minister Office, we are following ISS Public Health Italy and WHO guidelines, which means that our facilities are currently open for business as usual, however, in line with those guidelines Cavagna Group has taken all measures to adopt intelligent and agile work, to ensure effective operation and to serve and support its customers while keeping its employees safe. We have further increased our cleaning procedures across all of our facilities, strengthened hygiene and sanitization and put all measures in place, as requested, to prevent the spread of Coronavirus.

We also wish to reassure that inbound and outbound transportation is guaranteed, therefore the limitations do not impact the blocking of any goods.

We are continuing to monitor the situation with the Department of Health ISS, and any further updates will be issued on our official social media channels and website.

COMUNICATO UFFICIALE – COVID-19

Ponte San Marco, 8 marzo 2020 – Ore 19:00 –  In risposta all’epidemia di coronavirus – COVID-19, Cavagna Group sta monitorando la situazione con attenzione e regolarità, ponendo al primo posto la salute e la sicurezza dei propri dipendenti.

Ci rendiamo conto che con l’emergenza ci sono molte domande che i nostri clienti e i nostri stakeholder si pongono.

Il Gruppo Cavagna, allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del virus COVID-19, ha messo in atto fin da subito le disposizioni emanate dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, sta seguendo inoltre le linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità ISS e quelle dell’ OMS. Le nostre strutture sono attualmente operative, tuttavia, in linea con le direttive, Cavagna Group ha adottato ove possibile, misure intelligenti ed agili di lavoro, per garantire la normale operatività delle sue aziende e allo stesso tempo tutelare la sicurezza dei propri dipendenti. Inoltre abbiamo ulteriormente incrementato le procedure di pulizia rafforzando l’igiene e la sanificazione in tutte le nostre strutture e messo in atto tutte le misure richieste per prevenire la diffusione del virus.

Inoltre desideriamo rassicurare che il transito delle merci in entrata ed uscita non sono limitate dal nuovo decreto, quindi le limitazioni non determinano il blocco delle merci.

Siamo in costante contatto con le autorità pubbliche per seguire l’evolversi della situazione ed ogni eventuale ulteriore aggiornamento sarà pubblicato sul nostro sito web.